ranktrackr.net

 

       Perchè volare quando puoi navigare
Imposta VolainRete.it come pagina iniziale !Aggiungi questo sito ai preferiti

 

 

 Ti trovi su:  

ssc for epsonSSC software d'utilità per stampanti epson
      
Per stampanti Canon clicca qui
       Per stampanti HP clicca qui

Il software SSC Service Utility scaricabile dal sito russo www.ssclg.com/epsone.shtml è una cassetta attrezzi che non deve mancare a chi possiede ed  usa stampanti epson ecco cosa è in grado di  fare:

  • pulizia delle testine nero e colore separatamente con notevole risparmio di inchiostro
  • funzione Powerfull Cleaning una pulizia testine molto profonda, dà la possibilità di recuperare stampanti con ugelli otturati
  • azzerare il chip sulla cartuccia (intellidge) via software, per poter sfruttare l’inchiostro fino all’ultima goccia o ricaricare le cartucce vuote con le ricariche.
  • congelare il livello di inchiostro delle cartucce (ink freezer)
  • reset cartuccia stampante epson
  • reset del protection counter

Questo software funziona sotto Windows 95/98/ME/2K2/XP/VISTA con entrambe le connessioni USB ed Parallela (LPT ). Le stampanti Epson supportate sono numerose ed per comodità vi riporto l'elenco QUI .
L’utility è gratuita, ma i rischi sono a vostro carico, fate attenzione.

Ora vediamo in dettaglio le sue funzioni:

PULIZIE TESTINE
Le utility Epson fanno la pulizia di tutte le testine, indipendentemente dalla necessità, con SSC dà la possibilità di pulirle separatamente risparmiando inchiostro, in caso di necessità potete utilizzare la funzione Powerfull Cleaning che esegue una  pulizia testine molto efficace che dà possibilità di recuperare stampanti con ugelli otturati, questa pulizia consuma molto inchiostro quindi usatela solo nei casi gravi, in casi disperati prima di buttare la stampante consiglio sempre a vostro rischio, di immergere le testine in pochissima acqua tiepida, attenzione devono essere immerse solo la parte delle testina scrivente. Se invece il problema e nei contatti che spesso si ossidano questi  si puliscono con una gomma da cancellare morbida.

RICARICARE CARTUCCE
Le stampanti della Epson, a differenza di quelle di altri produttori, non utilizzano cartucce con testine intercambiabili ma le testine sono fisse in modo da garantire una migliore qualità delle stampe. Sulle cartucce della Epson sono presenti dei chip che impediscono il consumo del colore fino all’ultima goccia; questo per impedire che all’interno della testina fissa possa entrare dell’aria che andrebbe a danneggiare la testina. Il controllo del livello dell’inchiostro non avviene in modalità hardware bensì in modalità software attraverso una utility (Epson Status Monitor) fornita dalla casa produttrice che permette di visualizzare il livello dei colori, ciò falsa il livello di inchiostro visualizzato che non è quello reale ma quello calcolato attraverso un algoritmo che si basa sul tipo di stampe effettuate. Dunque accade spesso che si butti una cartuccia ancora semi-inutilizzata.
Se poi volessimo ricaricare una cartuccia con del colore dovremmo in ogni caso procedere con il reset del chip. Esistono in commercio dei resettatori delle cartucce Epson che permettono di effettuare il reset e dunque di riportare il livello del colore al 100% la stessa operazione di reset della cartuccia si può fare gratuitamente con SSC Service Utility. Se il modello di stampante non è supportato quindi non è possibile resettare il livello delle cartucce allora provate a congelarne il livello con opzione "ink freezer" ovviamente tale operazione va eseguita con cartuccia non completamente vuota (se usate tale opzione, consiglio di usare cartuccie trasparenti e senza la spugna interna (cartucce no sponge) in modo da vedere visivamente il livello inoltre queste cartucce sono molto facili da ricaricare.   
          ATTENZIONE stampare senza inchiostro può danneggiare le testine 

 

 PROTECTION COUNTER
All'interno della stampante esiste un contatore ( protection counter ) che registra quanti cambi cartucce e/o pulizie testine vengono eseguiti. Durante queste operazioni la stampante spruzza dell' inchiostro in una spugna presente nella parte inferiore destra, sotto il gruppo testine a riposo. Quando si presuppone che possa essere piena di inchiostro, la stampante interrompe qualunque attività facendo lampeggiare due led alternativamente non permettendo di fare nulla, compare anche il messaggio "fine ciclo vitale portare la stampante in assistenza". Per risolvere questo problema vi sono due soluzioni, la prima ovviamente è di portare la stampante in assistenza e far sostituire la spugna "presunta" zuppa con relativo reset del contatore, naturalmente i centri assistenza hanno tariffe molte care. La seconda soluzione consiste nel resettare il contatore con SSC  La spugna al 99% dei casi non è zuppa nè al primo reset nè al secondo reset però è il caso di  verificare a vista che non sia realmente inzuppata perchè se lo è vi ritroverete in poco tempo con la stampante allagata!! compresa scrivania che c'è sotto! 

Nel caso di spugna piena potete provare a sostituirla con materiale assorbente (carta o spugna) ma mettete sotto la stampante molti fogli di giornale ed usate i guanti. Se proprio ci tenete alle spugne originali, potete lavarle asciugarle ed reinserirle, in questo caso consumerete moltissima acqua.

  1. Turn off your printer, ensuring that the print head is at it's home
    location and locked in place as normal;
  2.  Power off the printer at the wall or by removing the power cable, for
    at least 20 seconds;
  3.  When you restore power to the printer at the wall socket or by
    reinserting the cable, if the lights come back on straight away, the
    printer's power switch was 'on' - switch it off and return to step 1;
  4.  Hold down the paper-feed button and the button with the ink-drops
    next to it, and then turn on the printer, still holding the buttons
    down;
  5.  When the paper-out LED flashes, release the buttons;
  6.  Press and hold the Cleaning button, until several lights flash - this
    will take a few seconds (i.e. then release the button);
  7.  The printer will now attempt to reset, including resetting the EEPROM
    memory and running a short (about 10 seconds) cleaning cycle.
     
Quella a sinistra é la procedura in Inglese per resettare il protection counter senza installare nulla.

Argomenti correlati:
Reset Stampanti HP   Reset Stampanti Canon
Ridurre i costi di stampa  

 

 

Condividi questa pagina:
 
 

 Box ricerca interno

Google

VolainRete

     

---

 


 

Categorie del sito

Fai il pieno gratis