ranktrackr.net

 

       Perchè volare quando puoi navigare
Imposta VolainRete.it come pagina iniziale !Aggiungi questo sito ai preferiti

 

 

 Ti trovi su:  

Ridurre i costi di stampa

Ridurre i costi di stampa si può, in questo breve articolo vediamo come fare:

1 Scelta della stampante 2 Come stampare
3 Cartucce 4 GreenPrint
5 Utilizzare un carattere ecolocigo  

Ricordo che oltre a ridurre i costi seguendo i consigli sopra citati si rispetta anche l'ambiente: quindi cartucce ricaricate ed carta riciclata. Meno plastica usata; Non si abbattono alberi; Si utilizza un terzo dell’energia necessaria per produrle, ed un netto risparmio di acqua, oltre che a rispettare l'ambiente risparmierete qualche Euro, infatti seguento i consigli a seguito descritti avrete una netta diminuzione del costo stampa per pagina.

1 Scegliere la stampante giusta ai nostri bisogni, le stampanti laser offrono costi di stampa inferiori di quelli a getto d'inchiostro, se fate molte stampe mensili (superiori a 500) valutate l'acquisto di una stampante laser, in ogni caso informatevi prima del costo delle cartucce e di eventuale altro materiale consumabile, della loro durata, e se esiste la possibilità di ricaricare le cartucce / toner o sostituirli con componenti non originali ma a prezzi decisamente inferiori.

2 Alcuni consigli per avere stampe economiche. Per fare in modo che le cartucce durino più a lungo, si consiglia di effettuare stampe in modalità bozza. La stampa di una bozza è più economica (viene utilizzato meno inchiostro) e più rapida. E' sufficiente per documenti importanti o pagine Web.
Per ridurre lo spreco di carta ed inchiostro si consiglia di stampare a caratteri piccoli e su entrambi i lati del foglio (Fronte e Retro). Molte stampanti sono dotate di fronte-retro automatici, per altre basta girare il foglio manualmente. Effettuare l'anteprima di stampa invece di fare decine di copie per prova.

3 Tre possibilità, in testa le più care:
a) Cartucce originali:
Non bisogna giudicare una cartuccia solamente dal prezzo; anzi occorre informarsi bene sul rendimento, ossia sul costo impiegato a stampare ogni pagina in nero e a colori.
b) Cartucce compatibili commerciali:
i risparmi possono essere notevoli, è raccomandabile usare marche che garantiscono un buon prodotto.
c) Kit cartucce:
è possibile ricaricare da soli le cartucce della stampante inkjet. ed i toner della laser  (leggi articolo su come ricaricare cartucce) Si possono ottenere risparmi fino al 90% sul costo delle stampe mantenendo una buona qualità. In alternativa sicuramente nella vostra città qualcuno ricarica cartucce/toner, il risparmio e minore ma non rischiate di sporcare nulla.

Per chi ha la stampante laser: Se si cominciano a vedere strisce chiare nelle stampe significa che il toner è in fase di esaurimento. Estraete il toner e scuotetelo dolcemente, così rimescolare il toner rimasto nel fondo della cartuccia e riottenere ancora molte stampe.

4 GreenPrint World scaricabile al seguente indirizzo: http://www.download.com/GreenPrint-World. un prodotto gratuito che esamina le nostre pagine e toglie quelle che contengono, ad esempio, solo un numero di pagina, un indirizzo Web, la frase del copyright, una colonna di foglio elettronico che è debordata pur essendo vuota, eccetera. Usare il programma è molto semplice. Ogni volta che stampiamo compare un’anteprima che mostra i contenuti potenzialmente inutili. Potete eliminare intere pagine inutili con un semplice click e potrete anche decidere di evitare la stampa di tutte le immagini e dei banner. Nel corso del funzionamento, il programma tiene traccia delle pagine e dei soldi che si risparmiano. L’installazione richiede un po’ di tempo, ma l’uso è molto semplice. GreenPrint World crea una serie di nuove stampanti che voi potete selezionare in fase di stampa e che sono poi abbinate alla stampante fisica normalmente utilizzata dal PC.
Compare una finestra che mostra due pagine affiancate e nella quale possiamo decidere cosa eliminare. Includiamo ed escludiamo le immagini da tutte le pagine oppure solo da quelle selezionate e vediamo che effetto fa, prima di stampare. Si può anche generare un file PDF da scambiare con altri oppure stampare in un secondo momento.

5 Utilizzare un Font ecologico Vedi Pagina

Per chi ha una epson si consiglia anche la lettura di questa pagina: ssc_epson.htm

Per le stampanti canon: reset_canon

 

Condividi questa pagina:
 
 

 Box ricerca interno

Google

VolainRete

     

---

 


 

Categorie del sito

Fai il pieno gratis